LA SETTIMANA DELL’AMORE (V giorno): poesie di V. Alfieri, M. G. Maggi, D. Cortese, G. Asmundo, R. Fiorito (ITA/ENG)

Potete qui leggere tra le altre anche una mia poesia sull’amore e l’anonimato, dal titolo “Scolpisci sull’alta rupe”, pubblicata su La presenza di Èrato. Ringrazio ancora una volta Luciano Nota e i redattori di questo splendido spazio per avermi nuovamente ospitato. Riporto qui la traduzione in inglese.

(Eng)

Engrave on the high cliff

Engrave on the high cliff
this name, my name

but on a stone among the others, so that
something of me can last
for your fingers, for the harp, for the roar.

Take care of it in bands, in shelter
inside your walls

but put it back at dawn, at bright gypsum
majestic dazzle on the sea
so that it doesn’t add weight to the loom

where the languor bit, and the wave
throw itself onto the white cliff.

.
If you want to read more:
https://peripli.wordpress.com/2014/10/01/52-poesia-per-lampedusa-another-poem-about-lampedusa/

LA PRESENZA DI ÈRATO

apollo-and-daphne-1744_jpg!Blog

Giambattista Tiepolo, Apollo e Dafne, 1743 – 44

S’IO T’AMO? OH DONNA! IO NOL DIRIA VOLENDO

S’io t’amo? Oh donna! Io nol dirìa volendo.
Voce esprimer può mai, quanta m’inspiri
dolcezza al cor, quando pietosa giri
vèr me tue luci ove alti sensi apprendo?

S’io t’amo? E il chiedi? E nol dich’io tacendo?
E non tel dicon miei lunghi sospiri,
e l’alma afflitta mia, ché par che spiri
mentre dal tuo bel ciglio immobil pendo?

E non tel dice ad ogni istante il pianto
cui di speranza e di temenza misto,
versare a un tempo e raffrenare io bramo?

Tutto tel dice in me: mia lingua intanto
sola tel tace; perché il cor s’è avvisto
ch’a quel ch’ei sente, è un nulla il dirti: Io t’amo.

Vittorio Alfieri

VIA CHERUBINI

Si stava come fiori tra le pietre
trovandosi, quasi in un attimo,
a cercare il seme dell’amore
un nostro perielio…

View original post 636 altre parole

Annunci