82 // Canale di Sicilia, 19 aprile 2015. Sul tacere

(Eng)

When the words finished
and all around was only white sea
the dry salty mass
closed my lips
and a siren gave me her hands.

(Ita)

Quando le parole finirono
e intorno fu solo mare bianco
la massa arsa di sale
suggellò le mie labbra
e una sirena mi tese le mani.

Ieri sera a Padova, senza che sapessimo nulla di quanto stesse accadendo, ho letto anche due poesie su Lampedusa, musicate con empatia dagli amici di Pizzica Patavina. Stamattina, lette le notizie, ho provato il fortissimo desiderio che certuni tacessero al riguardo.
Vi invito a firmare l’appello di Amnesty: http://appelli.amnesty.it/sos-europa.

Poems about Lampedusa, against indifference.
Poesie su Lampedusa, per continuare a parlarne sempre.

(photo G.A.)

Annunci