109 // Periplo di Zyz: anteprima

Periplo di Zyz Palermo Cantiere Peripli 1

Di Palermo amiamo il giorno e la notte, il profumo infinito della zagara, il ricordo dell’acqua che scorre, le balate bianche delle strade selciate, quando sotto la pioggia si trasformano in ruscelli e sembra di ritrovarsi nella Zyz punica. Ne amiamo la topografia attraversata, l’immergersi nei vicoli e immaginare, ricostruire con la mente il passato, la modificazione costante della città nel corso dei secoli, la sua stratificazione: si può percorrere alla deriva leggendone i segni e immaginando i fiumi di papiri e tempeste, le feluche e le ceste di vimini sui ciottoli, l’intrico dei darbi, gli agrumeti, le luci e le ombre, gli scintillii degli zampilli d’acqua sui marmi, il profumo dei giardini arabi, gli angoli degli scaloni catalani, la miseria e il damasco, le fontane dei cortili barocchi, le contraddizioni millenarie. Sono piccole tracce nascoste nelle pieghe della città, nelle sue pietre, nei suoi volti.

Per rivivere con voi tutto questo, vi invitiamo al

Periplo di Zyz. Passeggiata fotografico-poetica nella Palermo antica. Un workshop informale di street photography accompagnato da frammenti di narrazione, che sarà liberamente aperto a tutti e si terrà a metà maggio.

A breve pubblicheremo tutti i dettagli,
il Cantiere Peripli

Annunci