Il Promontorio (12) Palermo opera aperta

 

Palermo opera aperta
Un atto d’amore. Il mio nuovo pezzo, oggi, sul Posto: Il Promontorio (12) Palermo opera aperta

Come si può raccontare Palermo, come si può scrivere Palermo, come si può anche solo dire Palermo?
Come si può fare analisi o sintesi di Palermo, come si può tradurla in dialettica?
Come si può dimenticare Palermo o ricordarla? Come si può amarla o maltrattarla anziché comprenderla, vezzeggiarla o subirla?
Come si può saziarsi della sua anima profumata? Come si può non saziarsi della sua opulenza, del suo damasco su un retro di tragedia millenaria? […]

Continua a leggere sul Posto: Il Promontorio (12) Palermo opera aperta

 

 

Annunci