Archivio categoria: Avec Yves Bergeret

358 // YVES BERGERET: REBONDS / RIMBALZI 2: Poemi sul Ghiacciaio Nero (Ita/Fra)

di

. Per la presentazione di quest’opera di Yves Bergeret e il primo ciclo di poemi, rimandiamo all’articolo precedente su Rebonds 1 a questo link. Di seguito il secondo ciclo, in lingua francese originale… Continua a leggere

356 // YVES BERGERET: REBONDS / RIMBALZI (1978-2022). Poemi calligrafati e geofonia della montagna-tempo (Ita/Fra)

di

. Condividiamo con immenso piacere un’opera di Yves Bergeret dal titolo Rebonds (Rimbalzi), definita dall’autore stesso «di lunghissimo corso» poiché realizzata, rielaborata e caratterizzata da andate e ritorni in un prezioso e raro… Continua a leggere

353 // Venezia: il bosco delle carene e la collina del Montello (camminando con Yves Bergeret)

di

. Condivido la traduzione di un mio articolo pubblicato in francese sul prezioso blog di Yves Bergeret, che ringrazio grandemente per l’ospitalità, e che potete trovare a questo link: https://carnetdelalangueespace.wordpress.com/2022/07/29/venise-le-bois-des-carenes-la-colline-de-montello-par-gianluca-asmundo/. Venezia: il bosco… Continua a leggere

L’aval & l’amont, l’espoir & le bois, de Gianluca Asmundo & Yves Bergeret

di

Originally posted on Carnet de la langue-espace:
Œuvre créée «?à quatre mains?» par Gianluca Asmundo et Yves Bergeret sur le lit de galets du Bez, torrent de Châtillon-en-Diois, près de Die, le jeudi…

218 // Yves Bergeret e Carène/Carena nei pressi di Parigi

di

Ricevo e diffondo con grande piacere la nuova iniziativa di Yves Bergeret e il suo Carène/Crena, poema in cinque atti, pubblicato in edizione bilingue francese-italiano, di ho più volte parlato, opera straordinaria sulla… Continua a leggere

185 // ALBUM LIBANO. Scrivere, fotografare, dialogare

di

  Un anno fa a Jbeil, in Libano, tra le rovine archeologiche di Byblos, raggiungevo la cima di un torrione dei Crociati e mi affacciavo dai merli a strapiombo sul mare fenicio, sospeso… Continua a leggere

184 // Yves Bergeret. Architecte – Architetto (traduzione di Giovanni Asmundo)

di

  Pubblichiamo l’ultima opera del poeta Yves Bergeret, accompagnata da un mio lavoro di traduzione nato dal comune desiderio di consentirne la lettura in lingua italiana. Lo splendido poema è dedicato alla figura… Continua a leggere

183 // PORTOFRANCO 7 // Yves Bergeret. L’etranger à Auxerre – Lo straniero a Auxerre (traduzione di Francesco Marotta)

di

Sosteniamo il “porto aperto” di Palermo (città problematica, sì, ma altrettanto straordinaria) e ogni altra lodevole presa di posizione, di queste e delle prossime ore, a favore dei diritti fondamentali della persona e… Continua a leggere

167 // Yves Bergeret oggi a Catania. Costruire la Carena

di

Oggi, a Catania, la presentazione di “Carena” di Yves Bergeret. Un incontro quanto mai necessario in questo momento storico, una risposta culturale e politica alla necessità di costruire la nuova “carena” comune. Di… Continua a leggere

155 // Navi, affreschi e migranti in Yves Bergeret

di

Rileggendo una recente opera di Yves Bergeret (a questo link), sento di voler rivolgere un ringraziamento all’autore per questo poema di valore etico e politico, di straordinaria unitarietà e al tempo stesso articolazione “architettonica”,… Continua a leggere

154 // La foce e la sorgente – Perìgeion – Anche Beirut, la Drôme e Venezia

di

È uscito il primo numero della nuova rivista “Sono la foce e la sorgente” (da un verso del poeta genovese Lorenzo Pittaluga) allegata a Perìgeion, nata da un’idea di Marco Ercolani e curata… Continua a leggere

152 // “Retour de Beyrouth” (mails de Gianluca Asmundo à Yves Bergeret, janvier-février 2018)

di

Un mio racconto/reportage/corrispondenza sul Libano, in francese, pubblicato dal poeta e artista Yves Bergeret, che ringrazio ancora. Il testo integrale del fotoracconto: Retour de Beyrouth (mails de Gianluca Asmundo à Yves Bergeret, janvier-février 2018)… Continua a leggere

150 // Yves Bergeret in Sicilia: “Carène/Carena” e “L’immagine in atto”, tra migrazioni e storia dell’arte

di

Due momenti d’incontro da non perdere in Sicilia, tra pochi giorni, per scoprire una voce autentica: Yves Bergeret. La presentazione del libro L’image en acte / L’immagine in atto, una storia dell’arte o una… Continua a leggere