Archivio tag: politica

324 // Futuro Prossimo (8) // Poesie di Mariella Setzu e di Francis Combes

di

. Ricevo e pubblico con piacere una poesia di Mariella Setzu e una di Francis Combes, tradotta dall’inglese da Anna Lombardo Geymonat, che ringrazio insieme gli autori. G. Asmundo . Quest’alba tenue di… Continua a leggere

320 // “Traghettare senso, indagarne il percorso”, nuova rubrica plurale e resistente, con Anna Maria Curci, Paola Del Zoppo e Giorgio Galli

di

…… Dedicato, oggi, con dolcezza e forza, a chi ha resistito e resiste. Scegliamo simbolicamente la data della festa della Liberazione per iniziare un nuovo viaggio, per il quale ringrazio – di vero… Continua a leggere

317 // Futuro Prossimo (5) // Sei poesie di Anna Lombardo

di

…… Raccolgo oggi in un unico contributo di Futuro Prossimo sei poesie ricevute da Anna Lombardo, che ringrazio di cuore, scritte negli ultimi mesi, lavorando con costanza “intorno”. G. Asmundo …… *** Il… Continua a leggere

302 // Periplo delle Repubbliche Marinare // Cap. 11 // Da Genova pubblica a Milano mediterranea

di

  >Cliccare qui per il capitolo precedente<   22.06.2018 Genova Mi riaffaccio sulla ripa del Porto Antico. Il waterfront è indubbiamente uno spazio pubblico esemplare per la sua riconquista e riqualificazione, progettualmente articolato,… Continua a leggere

298 // Periplo delle Repubbliche Marinare // Cap. 7 // Livorno porto franco: città di latitudini

di

  >Cliccare qui per il capitolo precedente< Capitolo VII. Livorno porto franco: città di latitudini 20.06.2018 Livorno Con il pensiero in resta, esco dall’albergo, pronto ad affrontare una giornata complessa. Mi tuffo nella… Continua a leggere

215 // Canto alla veglia (o alla resistenza)

di

  Vegliamo ogni fiore, barlume, balbettamento. Difendendo ogni singolo centimetro di realtà, poesia e apertura. Affianchiamo ogni consapevolezza, con la speranza che diventi luogo e poi collettività. Espandiamo lo spazio per libertà di… Continua a leggere

211 // PORTOFRANCO 18 // Paolo Ottaviani. Una fiamma fraterna

di

  Ringraziando Paolo Ottaviani per la ricchezza della sua lirica, continuo a pubblicare i contributi donati dagli autori che rispondono all’appello per la rubrica Portofranco, per un pensiero libero e critico, per una… Continua a leggere

202 // PORTOFRANCO 14 // Pina Piccolo. Una rosa antifascista per Gramsci, da “I Canti dall’Interregno”

di

  In occasione dell’appena trascorso 27 aprile, desidero porgere una rosa rossa in omaggio ad Antonio Gramsci, permettendomi di prendere in prestito una poesia di Pina Piccolo, che nel proprio libro ne rilegge… Continua a leggere

197 // Periplo delle Repubbliche Marinare // Cap. 6 // Livorno porto aperto contro il clima di insicurezza

di

  >Cliccare qui per il capitolo precedente< *** Nota di attualità del 20/02/2019 Generalmente non amo essere così esplicito, preferisco forme più sfumate. Ma otto mesi fa, a Livorno, mentre annotavo sul taccuino… Continua a leggere

193 // Nella città del nord, una domenica d’inizio 2019

di

  Inizio a pubblicare il reportage di una deriva urbana appena compiuta attraversando, negli ultimi tre giorni, una metropoli del nord, un nodo nevralgico d’Italia. Inizio il resoconto dal terzo giorno, ossia oggi,… Continua a leggere

191 // Algoritmocrazia (riflessione sulla libertà nel mondo fisico e virtuale)

di

Amiche e amici, sembrerebbe… vittoria! Grazie all’aiuto impagabile di C. F. e alle vostre numerosissime segnalazioni positive a proposito dei miei contenuti, Facebook sta iniziando a sbloccare, gradualmente, la pagina di Peripli e… Continua a leggere

188 // Lettere dei siciliani emigrati in Germania per la “diga al Bruca” nel 1963

di

  . Pubblico oggi un articolo che mi è molto caro. Le ricerche in corso mi recano doni collaterali: è il caso di queste pagine, scoperte in un fascicolo ciclostilato e logoro, che… Continua a leggere

187 // PORTOFRANCO 9 // Cristina Polli. Immagini d’acqua per un approdo all’oltre

di

  Una limpida scrittura in prosa e poesia di Cristina Polli che, seguendo il filo di metafore e metonimie d’acqua, dipinge narrazioni, luoghi, erranze, capacità dialogiche, decontestualizzazioni e approdi. Grazie a un’autrice che… Continua a leggere