Archivio categoria: Venti di scirocco – di Lucia Guidorizzi

328 // Venti di scirocco (7) Trst: Una soglia d’acqua

di

    Ho impiegato molto tempo per innamorarmi di Trieste, ma alla fine mi è entrata nel sangue come una meraviglia ed un veleno. Non posso più fare a meno di lei. La… Continua a leggere

327 // Venti di scirocco (6) // La terra del ri-morso, di Lucia Guidorizzi

di

    IN MEMORIA DEL MORSO  “Incantata fui…” La terra del rimorso È quella senza oblio In cui si ravviva  Il male ancestrale Terra di sassi e stoppie Terra di antichi riti  Di… Continua a leggere

323 // Venti di scirocco 5 // Il grano e i sepolcri, di Lucia Guidorizzi

di

  Se il grano non muore… Ci sono miti e riti ancestrali che quando ritroviamo ancora viventi ci colmano di emozione e di riconoscenza per il rinnovarsi perpetuo e circolare del tempo mitico… Continua a leggere

314 // Venti di scirocco 4 // Sorelle (per Bouchra e Sanae), di Lucia Guidorizzi

di

…… SORELLE A Bouchra e Sanae …… “Non avere paura sorella l’acqua è nera di notte ma più nero è il nostro futuro Per noi è ora di andare” Una porta dipinta d’azzurro… Continua a leggere

306 // Venti di scirocco 3 // Viaggiando per mare di notte, di Lucia Guidorizzi

di

. Per quanto sta in te E se non puoi la vita che desideri cerca almeno questo per quanto sta in te: non sciuparla nel troppo commercio con la gente con troppe parole… Continua a leggere

297 // LE VOCI DELLE DIS-ATTESE // Lucia Guidorizzi legge “Disattese”

di

  Ricevo con gioia da Lucia Guidorizzi una nuova lettura del mio “Disattese. Coro di donne mediterranee”, che per desiderio dell’autrice condividiamo qui su Peripli. Con tanta gratitudine per l’attenta, partecipe e profonda… Continua a leggere

295 // VENTI DI SCIROCCO 2 // L’ospite inaspettato, di Lucia Guidorizzi

di

  Sono felice di presentare oggi il secondo contributo per una nuova rubrica aperiodica a cura di Lucia Guidorizzi, intitolata “Venti di scirocco”, ringraziando sentitamente l’autrice per la generosità e la qualità degli… Continua a leggere

216 // PORTOFRANCO 22 // Lucia Guidorizzi. Per i deserti campi

di

  Sono lieto di riprendere i lavori della terza serie di Portofranco, proseguendo con la volontà di rispondere alle questioni poste dalla complessità che ci circonda attraverso attenzione e apertura. Tra i diversi… Continua a leggere