Archivio categoria: Derive urbane

164 // Periplo delle Repubbliche Marinare // Cap. 2 // L’Arno, Firenze, Pisa

> Cliccare qui per il capitolo precedente < *** Capitolo II 17.06.2018 Venezia e Mestre Sospinto dal grecale e dall’alba, attraverso lentamente Venezia a piedi e la laguna in tram, quindi il paesaggio… Continua a leggere

163 // Periplo delle Repubbliche Marinare // Cap. 1 // Venezia

Periplo delle Repubbliche Marinare Un viaggio nell’epoca della chiusura dei porti Da Venezia ad Amalfi, attraverso Firenze, Pisa, Livorno, Genova, Milano, Monselice e chiudendo il primo cerchio a Venezia . di G. Asmundo… Continua a leggere

159 // Un cammino Mediterraneo con “Pietra Esile” di Lucia Guidorizzi

Testi di Lucia Guidorizzi, tratti da Pietra Esile (Venezia, Supernova, 2017), selezione a cura di Giovanni Asmundo Fotografie di Giovanni Asmundo (coste mediterranee, 2012-2018) * Barzakh Non amo le città senza il Mare. È… Continua a leggere

157 // Abitare la nostalgia: l’impossibile ritorno // Lucia Guidorizzi legge “Stanze d’isola”

Riceviamo con gratitudine e gioia dalla poetessa Lucia Guidorizzi un’altra bellissima nota di lettura del libro “Stanze d’isola” di G. L. Asmundo, che stavolta, per desiderio dell’autrice stessa, ospitiamo tra le “stanze” del… Continua a leggere

156 // Breve viaggio in Italia tra oriente e occidente

Condivido il breve resoconto di un intenso periplo attraverso tutta l’Italia, nello spazio e nel tempo e in bilico tra Oriente e Occidente, che ho da poco pubblicato sul blog “Un posto di… Continua a leggere

155 // Navi, affreschi e migranti in Yves Bergeret

Rileggendo una recente opera di Yves Bergeret (a questo link), sento di voler rivolgere un ringraziamento all’autore per questo poema di valore etico e politico, di straordinaria unitarietà e al tempo stesso articolazione “architettonica”,… Continua a leggere

152 // “Retour de Beyrouth” (mails de Gianluca Asmundo à Yves Bergeret, janvier-février 2018)

Un mio racconto/reportage/corrispondenza sul Libano in francese, pubblicato dal poeta e artista Yves Bergeret, che ringrazio ancora. Il testo integrale del fotoracconto: Retour de Beyrouth (mails de Gianluca Asmundo à Yves Bergeret, janvier-février 2018)… Continua a leggere

151 // Pubblicato il libro di poesia “Stanze d’isola” di Giovanni Asmundo

In seguito alla pubblicazione della prima silloge in Trittico d’esordio (a cura di Anna Maria Curci; compagni di viaggio Francesco Cagnetta e Vito Santoliquido), è in uscita per i tipi di Oèdipus il… Continua a leggere

148 // “Appunti per un periplo di Venezia” di G. Asmundo in “Racconti dal Veneto”, Historica Edizioni, 2017

Cari lettori, siamo lieti di annunciarvi una buona notizia: il racconto Appunti per un periplo di Venezia di Giovanni Asmundo è stato selezionato in concorso e pubblicato nell’antologia Racconti dal Veneto, edita da Historica… Continua a leggere

147 // Obiettivo viaggiare 3. Corso di fotografia a Palermo

A tutti gli appassionati e con preghiera di diffusione: sono aperte le iscrizioni al nuovo corso di fotografia diretto da Daniele D’Antoni. OBIETTIVO VIAGGIARE TERZO CORSO DI FOTOGRAFIA OTTOBRE-NOVEMBRE 2017 Il CTS di Palermo… Continua a leggere

145 // Giovanni Asmundo al Premio Felix 2016 // Cinque poesie estratte

La mia silloge “Stanze d’isola” è vincitrice del “Premio Felix 2016“, Festival virtuale del Libro e delle Culture in Campania! Ringrazio ancora una volta la Giuria, felicissimo di avere ricevuto tale apprezzamento. Nella silloge… Continua a leggere

143 // “Lungo il limite” Architetture e fotografie di frontiera

  Condividiamo un progetto estremamente interessante e valido di viaggio, mappatura e riflessione lungo le alcune frontiere europee, dall’Italia all’Ungheria. Un viaggio attento e un progetto di mostra eccellente tra dismissioni, riusi e la… Continua a leggere

142 // Un periplo adriatico // Parte III. Matera-Grado

(QUI la parte II) Accettura, 10 agosto 2016 In punta di piedi, dicevo, serrato l’uscio tra brume azzurre, caffè strettissimo, senza vocali, all’Underground in piazza del Popolo (quanto tutto questo è così familiare).… Continua a leggere

140 // Festa della Sensa a Venezia. Un periplo lagunare

Dal taccuino. Venezia, festa della Sensa, 28 maggio dell’anno 2017. La marea è alta. Venezia emerge dall’acqua. Sul viso ha un velo bianco fatto di luce, in questo giorno simbolico, pronta allo sposalizio… Continua a leggere