90 // Anteprima: poesie di Peripli per “Èrato a Matera”

5709_3a010_5709_1

Onorato per la generosa e doppia ospitalità, sono felicissimo di annunciarvi che parteciperò Festival dell’arte e della poesia “Èrato a Matera”, che si terrà il 13 agosto 2015 presso l’ex ospedale San Rocco in piazza San Giovanni. Ecco il programma completo: http://lapresenzadierato.com/2015/07/15/erato-a-matera-festival-dellarte-e-della-poesia-giovedi-13-agosto-2015-2

Dunque una tappa poetica di Peripli a Matera: andata e ritorno da Venezia con deviazioni, in un periplo che vi racconterò, fatto di lentezza e sapore di nostalgia per l’entroterra profondo del Sud.

Ed ecco, con emozione, cinque poesie che leggerò al festival, dalla silloge inedita “Stanze d’isola”.
Ne riporto di seguito solo una, invitandovi a leggere l’anteprima completa su La presenza di Èrato.

Spero di potervi incontrare in questa meravigliosa occasione di scambio!

I.

Mimiche di un venditore di fichi
e di un vecchio suo compagno
in braccio agli anni
ampi gesti da maschere tragiche.
Lontano, un tranciatore di tonnina
ripete mesti i confini dell’uomo.
Sul vaso, scivolate le figure
profonda e buia scena, nera argilla.

.
Continua su http://lapresenzadierato.com/2015/07/23/cinque-poesie-di-giovanni-asmundo-dalla-silloge-inedita-stanze-disola

Giovanni Asmundo

Annunci